Transvisionismo Transvisionismo
Home Movimento Galleria Artisti Monografia Esposizioni Contatti
Transvisionisti - 2006

I Transvisionisti propongono un diverso modo di guardare, di percepire la materia e di dialogare con essa, liberando l'istinto, focalizzando lo sguardo non più sull'apparenza figurale, ma sui ritmi (gli andamenti, le scivolate, l'arricciarsi, il contaminarsi in tessiture semplici o complesse, a volte ardite per ricchezza di elementi interattivi) e sui 'campi' materici (sugli sviluppi volumetrici per le sculture) come sollecitazioni a un sempre più attento ascolto delle risonanza e delle modificazioni che colore, movimento, forma, materia, luce producono in noi. Diventa importante il gesto, come ricerca di adeguamento del ritmo pittorico al respiro, all'andamento del corpo, al passo, all'ampiezza del braccio, ora più espansivo, ora più reticente."

Giorgio Segato
 

 
È disponibile in libreria e nei siti specializzati la nuova monografia “TRANSVISIONISMO” a cura di Giorgio Mondadori, un’opera sul Gruppo piacentino che ha redatto nel 1995 il Manifesto dell’Arte Transvisionista e sui sette autori che attualmente ne fanno parte: Marco Bellagamba, Mario Bernardinello, Ugo Borlenghi, Viviana Faiola, Massimo Meucci, Stefano Sichel, Erminio Tansini.


Settembre 2009
Mostra di pittura e scultura - Palazzo Reale - Palermo